Skip to main content

Ciao,
come stai? Buon inizio settimana 😀

Mentre scrivo questa newsletter riflettevo sul fatto che tra pochissimi giorni entreremo nel mese di Dicembre e senza nemmeno accorgercene sarà Natale!

Non è mia intenzione affrettare le cose né tanto meno metterti ansia anche perché questo è il periodo dell’anno che preferisco 😍.

Mi piace l’atmosfera che si respira le settimane prima di Natale, mi piace passeggiare per le vie della città e vedere le luminarie, le persone con in mano i sacchetti pieni di regali, immaginare cosa avranno comprato e per chi e notare come cambino le espressioni dei loro volti che diventano magicamente più rilassate e felici.

È solo una mia impressione o lo noti anche tu?

È un po’ come se il Natale cancellasse, almeno per un po’, le ansie e le preoccupazioni; come se fosse una medicina alla frenesia che accompagna le nostre vite e ci aiutasse a vedere le cose “belle” della vita.

Molti provano le stesse sensazioni quando approcciano ad una vacanza o alle ferie estive o ancora a seguito di una lunga pausa.

Ti sei mai chiest* cosa generi questo effetto? 

Come mai riusciamo ad essere felici e rilassati nei momenti di stop dalla nostra quotidianità e non riusciamo ad esserlo nei restanti giorni dell’anno?

Tranquill*, non voglio fare una lezione su ciò che sarebbe giusto o non giusto fare, su come dovremmo vivere al meglio la nostra vita (anche perché diciamocelo, capita anche a me di vivere la vita freneticamente a volte) quanto piuttosto portarti a riflettere su un tema che mi sta molto a cuore.

Hai mai pensato a cosa faresti se oggi fosse l’ultimo giorno della tua vita? Sì, lo so a cosa stai pensando: Fede, ma che domande fai?

Se ci pensi è una domanda tutt’altro che banale; è una domanda che racchiude in sé il senso di tutte le cose e soprattutto di ciò che è importante per te. 

Io ho fatto molta fatica a rispondere a questa domanda per due ragioni:

👉🏻 mi rifiutavo di pensare ad una risposta

👉🏻 non sapevo a cosa dare priorità 

La prima ragione è abbastanza comune; la maggior parte degli esseri umani rifiuta il concetto di morte e questo perché nella nostra cultura (mi riferisco all’Italia) non siamo abituati né a parlarne né a viverla come un evento parte della vita di tutti.

Pensa a “El dìa del los muertos” in Messico. Si tratta di una vera e propria celebrazione in ricordo dei defunti. Le persone si travestono, ballano, cantano ed è diventata una tradizione popolare riconosciuta in tutto il mondo.

La seconda ragione riguarda invece il fatto che spesso non abbiamo il tempo di comprendere quali siano le nostre priorità, le cose davvero importanti per noi perché siamo così presi dalla nostra vita che ci dimentichiamo di fermarci a riflettere.

👉🏻 Facciamo un lavoro che non ci piace ma che é “necessario”, 

👉🏻 Frequentiamo persone che non ci piacciono perché abbiamo troppa paura di restare da soli 

👉🏻 Facciamo scelte per gli altri e non per noi stessi

👉🏻 Ascoltiamo pareri di persone di cui non ci importa e che influenzano in modo dirompente nella nostra vita perché non abbiamo il coraggio di seguire il nostro cuore.

Ecco perché la domanda. 

Non importa se in questa fase non riesci a rispondere (io ci ho messo settimane a farlo), quello che importa è che inizi a fare un elenco delle cose che sono importanti per te e che inizi ogni giorno a dare spazio a quelle cose. 

✅ Non ti piace il lavoro che fai e vorresti cambiarlo? Inizia a cercare un nuovo lavoro, cura il tuo personal brand, chiedi aiuto.

✅ Le persone che frequenti non condividono i tuoi valori e i tuoi ideali? Cerca persone che portino valore nella tua vita e che ti aiutino a migliorarti. 

✅ Vorresti fare una cosa ma hai sempre deciso di non farla per non ferire qualcuno? Ricorda che se non ferirai qualcuno ferirai comunque te stesso. Ne vale la pena?

✅ Il giudizio degli altri è così importante da portarti a decidere cose che non vuoi davvero? 

Ricordati che l’unico vero giudice sei tu e che l’unica persona con cui dovrai fare i conti un domani, quando non potrai tornare indietro, sarai ancora tu.

Ogni volta che sono in dubbio su cosa fare ripenso a cosa è importante per me e questo mi aiuta a prendere una decisione. 

Spero che possa avere lo stesso effetto su di te.


💡 Curiosità

Le domande da porsi prima di accettare un lavoro – Leggi l’articolo


🖋 Dal blog

Come prepararsi ad un colloquio di lavoro senza stress – Leggi l’articolo

Come essere felice al lavoro – Leggi l’articolo


🎬 Dal mio canale Youtube

Da dipendente ad assistente virtuale: Yoomeg_Eleonora | #Dimitters – Guarda il video

Cosa accade quando il nostro valore è definito dal lavoro e non da chi siamo? – Guarda il video


🪶 Dal mio profilo LinkedIn

Avete mai rinunciato ad un lavoro che vi avrebbe dato visibilità? – Leggi il post

Cosa ha a che fare Dungeon & Dragons con il lavoro? – Leggi il post

Davvero la nuova generazione cerca qualcosa di diverso? – Leggi il post

Ci vediamo-sentiamo-leggiamo tra 14 giorni.

Fede

Dì la tua

FEDERICA ROMAGNA

Mental Coach e Trainer al femminile.
© 2022
Creato con passione ❤ da Gabri

VUOI CONTATTARMI?

DAL BLOG

P.IVA 02520600970
PRIVACY POLICY